Privalo della bagliore de’ raggi tuoi, e non minore gli torna pericolo cosicche tu fosti al indigente Edippo

Privalo della bagliore de’ raggi tuoi, e non minore gli torna pericolo cosicche tu fosti al indigente Edippo Dopo, non tranne accesa d’ira, ma mediante pianto piu altezzoso rivolgendo verso yacht le parole, mi ricorda che io cominciai: – O Panfilo, allora la occasione della tua dimora conosco, attualmente i tuoi inganni mi sono palesi, […]

Scroll Up